Tour privato di Palazzo Pitti e Giardino di Boboli

Dettagli

Difficoltà
Facile
Durata
2 ore
Biglietti

26 € a testa, non inclusi nel prezzo del tour.

Prezzo
210€
Luoghi visitati / Artisti

  • Raffaello
  • Caravaggio
  • Tiziano
  • Botticelli
  • Appartamenti Reali

Accesso per i disabili
Si

Una visita guidata di due ore e mezza per scoprire la residenza principale della famiglia Medici a Firenze

Con i suoi tre piani, affollati di dipinti, statue, arredi sontuosi e preziosi oggetti d’arte, Palazzo Pitti è il più grande edificio storico di Firenze. Grazie all’aiuto di una guida esperta, trascorrerete due ore e mezza fra le stanze di questo luogo affascinante senza esserne sopraffatti. Visiterete la Galleria Palatina, il Tesoro dei Granduchi e la Cappella Reale. I Medici, protagonisti della Firenze del Rinascimento, non sono gli unici ad aver vissuto a Palazzo Pitti. Dopo di loro, la dimora è diventata la casa degli Asburgo-Lorena e poi della famiglia Savoia. Questa visita guidata è un viaggio nella storia dell’Italia, dal XV al XX secolo, un tour dal Rinascimento ai tempi moderni, per rivivere le vicende e gli usi delle famiglie aristocratiche del passato a Firenze.Terminata la visita al palazzo, prendetevi il tempo necessario per scoprire il Giardino di Boboli per conto vostro.

Un Palazzo degno del rango Mediceo

Nel 1550, quando Cosimo I e sua moglie Eleonora di Toledo acquistarono Palazzo Pitti, la coppia era al culmine della loro carriera politica. Cosimo era Duca di Firenze, amava sua moglie e insieme avevano una famiglia numerosa. Eleonora decise di trasferirsi dal vecchio Palazzo nella centrale piazza della Signoria ad una posizione di più ampio respiro: dall’altra parte del fiume Arno. Palazzo Pitti necessitava di lavori di ampliamento e ammodernamento, ma nonostante tutto fu davvero una grande scelta. Curiosi di vedere il risultato? Godetevi la vostra visita privata!

Caravaggio, Raffaello, Tiziano e altri ancora

Circa 500 dipinti coprono le pareti delle sale, i cui soffitti sono interamente decorati con stucchi, intagli di legno dorato e affreschi. In questa sontuosa atmosfera, la vostra guida vi parlerà dei capolavori della collezione.

Sapete che Palazzo Pitti ospita il maggior numero di dipinti di Raffaello al mondo?

Tra una dozzina di opere di Tiziano e dieci di Rubens, vedrete anche alcune tavole di Sandro Botticelli. E naturalmente, la vostra guida si assicurerà che non vi perdiate l’impressionante Amorino Dormiente di Caravaggio. Durante questa visita, ascolterete l’incredibile storia di Artemisia Gentileschi, la più popolare e indipendente artista femminile del XVII secolo. Le sue non sono le uniche opere del passato realizzate da artiste donne. La vostra guida privata vi mostrerà il contributo femminile alle arti con alcune gemme nascoste di Palazzo Pitti.

Stanze reali per una grande famiglia

Ogni stanza di Palazzo Pitti è decorata assecondando il gusto di chi vi ha abitato e le tendenze del momento. Ma non dimenticate che prima di essere una maestosa dimora, questo edificio era destinato ad ospitare la famiglia di Cosimo I ed Eleonora di Toledo con i loro dieci figli. Attraversando gli appartamenti privati ​​riempiti di opere d’arte, vi chiederete come queste immense stanze potessero essere riscaldate in inverno. Percorrendo i lunghi corridoi, potreste chiedervi dove fosse la cucina per una così grande famiglia. E che dire dei bagni? Questi sono i dettagli che non troverete nei libri di storia dell’arte! Lasciate che sia la guida a raccontarvi il dietro le quinte di questo Palazzo!

Giardino di Boboli

Terminata la visita al Palazzo, avrete tutto il tempo di godervi il Giardino di Boboli per conto vostro. Quasi nascosto dietro Palazzo Pitti, il Giardino è un vero tesoro rinascimentale da esplorare. Tra sentieri lussureggianti, statue antiche e fontane maestose, Boboli offre un’esperienza indimenticabile. Questo sfarzoso giardino all’italiana è ornato da una varietà di piante esotiche e alberi secolari. Perdetevi nei sentieri nascosti per scoprire angoli segreti e godetevi lo splendido panorama di Firenze che si apre dall’alto del Giardino di Boboli!

Cosa è successo dopo i Medici?

Il palazzo non conclude la sua storia con il declino della famiglia Medici. Dopo la fine della dinastia fiorentina, Palazzo Pitti divenne la residenza della famiglia Asburgo Lorena, che governò il Granducato di Toscana fino all’Unità d’Italia. E quando Firenze divenne la capitale della nuova nazione italiana nel 1865, il re d’Italia Vittorio Emanuele II visse qui con tutta la sua corte. Potete immaginare che ogni persona che ha vissuto qui ha dato un tocco personale a queste stanze. Lasciate che la vostra guida esperta vi mostri tutto questo.

Altri tours

Una passeggiata di due ore, in compagnia di una guida esperta, per portarvi indietro nel tempo, nei momenti più cupi del Medioevo e del Rinascimento. Visiterete i luoghi principali di Firenze, da piazza Pitti a piazza della Signoria, e gli angoli meno conosciuti. Scoprirete come anche il presente abbia purtroppo molte storie tristi da raccontare.
Se per voi essere in vacanza non significa necessariamente riposare, se siete curiosi e sempre alla ricerca degli angoli più nascosti delle città che visitate, questo è il tour perfetto per voi! Una passeggiata di tre ore per scoprire l’Oltrarno e vedere Firenze dall’alto.
Una visita guidata privata di tre ore alla scoperta della moda internazionale e degli abili artigiani fiorentini. Una passeggiata, ma anche un’occasione per fare acquisti, che vi porterà nei musei di Gucci e Ferragamo, nei negozi più rinomati e nelle botteghe che non vi aspettereste.
Florence Synagogue
Un tour privato speciale dedicato a Firenze e alla storia della sua comunità ebraica, che tocca i punti salienti della città. Visiterete la sinagoga con il suo museo, ammirerete il David di Michelangelo alla Galleria dell’Accademia, e passeggerete per le strade di Firenze.
Medici Family Tour - San Lorenzo Basilica
Una passeggiata guidata di tre ore, che include la visita a Palazzo Vecchio, per scoprire come la storia dei Medici sia fatta di ascese vertiginose ma anche di rovinose cadute. Personaggi virtuosi si scontrano con peccatori impenitenti, in un'epica storia familiare che si intreccia con il destino di un'intera città.
Una passeggiata di tre ore dedicata alle donne che hanno fatto la storia della città. Da piazza Pitti fino a Santa Maria Novella, dove entrerete nella magnifica Basilica, ascolterete racconti di vite di artiste, intellettuali, donne coraggiose, spesso dimenticate, dal Rinascimento ai giorni nostri.